Come avviare un'attività di coperte per bambini?

Una coperta o una coperta per bambini è un prodotto di alta qualità acquistato non solo dai genitori per i loro cari, ma anche dalle famiglie e dagli amici dei genitori come opzione regalo per i bambini. A causa dell’elevata domanda, molte persone si sono avventurate in questo business. Ma conosci le regole per la vendita delle coperte per neonati? Hai solo bisogno di dedicare qualche minuto alla lettura di questo articolo.

Al giorno d'oggi è disponibile un'ampia varietà di coperte per bambini, come coperte di cotone per neonati, coperte ricamate; di lana, anche coperte personalizzate, ecc. La disponibilità in tutte le taglie, colori e design mette a disposizione degli acquirenti diverse opzioni.

Prima di iniziare nel settore delle coperte o delle coperte per bambini, dovresti tenere in considerazione alcune considerazioni. Pertanto, in questo articolo, evidenziamo i passaggi su come avviare da zero un'attività di coperte per bambini. Ed ecco alcune regole per la vendita di coperte per neonati.

1. Decidi il tuo stand o posizione

Al punto di partenza, quello che dovresti fare è decidere cosa vuoi fare esattamente in questo business. Se hai intenzione di realizzare coperte per bambini e venderle ai grossisti.

Se vuoi fare il grossista o pensi di aprire un negozio fisico e poter vendere anche online. Qualunque sia la tua opzione praticabile in questi tempi, anche il commercio e la realizzazione di coperte personalizzate è una buona idea imprenditoriale.

Puoi anche scegliere di svolgere una qualsiasi delle attività sopra menzionate in combinazione. Ad esempio, puoi aprire un negozio al dettaglio e vendere i tuoi prodotti online.

Devi decidere dopo aver considerato diversi fattori. Ad esempio i tuoi gusti, l'area di interesse, gli investimenti richiesti, il reddito previsto, il margine di profitto e il livello di concorrenza che potresti avere. Una volta che il percorso è chiaro, dovresti iniziare ad agire su di esso.

2. Capire molto di più sul mercato

Se stai davvero pensando di avviare un'attività di coperte, la cosa seguente sarebbe chiedere consiglio a qualcuno che opera già nella stessa attività e alcune regole per la vendita di coperte per bambini. È improbabile che i concorrenti aziendali vicini ti forniscano ciò che desideri. Non saranno disposti ad aiutarti a diventare un concorrente eccezionale.

Tuttavia, un individuo che ha un'attività di coperte per neonati in un'altra area della tua regione o del tuo paese potrebbe essere pronto a trasmetterti le sue conoscenze imprenditoriali, sapendo che non diventerai direttamente un suo concorrente nella sua area. Molti imprenditori sono lieti di incoraggiare e dare consigli ai nuovi imprenditori. Probabilmente potresti contattare fino a dieci persone che gestiscono la propria attività per trovarne una disposta a trasmetterti le sue conoscenze.

Pertanto, la cosa migliore è cercare un proprietario di un'impresa di coperte per bambini al di fuori dei confini della tua comunità che condividerà felicemente.

3. Piano aziendale

È necessario elaborare un piano aziendale dettagliato che includa tutti i dettagli necessari, come l'ambito del lavoro, il mercato di riferimento, il reddito previsto, i benefici attesi, le spese previste, il budget pubblicitario, i metodi di pubblicità, ecc.

È altamente necessario per creare un business plan, poiché può essere utilizzato come punto di riferimento ogni volta che hai bisogno di aiuto. Il business plan deve basarsi su ricerche di mercato e analisi approfondite.

4.Licenza
Dopo aver preparato il piano aziendale, dovresti concentrarti sull'ottenimento delle licenze e dei permessi normativi necessari per l'attività di coperte per neonati. Devi anche decidere un nome adatto alla tua attività e registrarlo presso le autorità competenti.
5. Finanziamento

Il prossimo passo è organizzare i fondi necessari per l’impresa. È necessario stabilire i fondi in base alle stime effettuate nel piano aziendale. L'affitto della sede aziendale, le procedure legali, la retribuzione del personale, la contabilità dei costi, le spese pubblicitarie, ecc.

I fondi possono essere organizzati da fonti proprie come risparmi personali, articoli di vendita non necessari, ecc., o da fonti esterne come: prestiti da amici e familiari, contatti con venture capitalist, richiesta di prestiti bancari, ottenimento di un limite di credito o di scoperto contro conti bancari esistenti.

 

6. Posizione

Dovresti anche iniziare la ricerca di una sede di attività adatta. Se hai intenzione di aprire un negozio per la vendita di coperte per neonati. Dovresti cercare una posizione in un'area in cui il piede dei clienti sia giusto e facilmente accessibile entro il tuo budget.

Se stai installando un'unità di produzione, dovresti cercare quel luogo in cui la manodopera è facilmente disponibile. E laddove i costi di trasporto per l’ottenimento delle materie prime e la spedizione dei prodotti finiti sono minimi, sono disponibili agevolazioni fiscali, ecc.

E quando prevedi di diventare un distributore all'ingrosso di coperte per bambini, dovresti prendere accordi per lo spazio di stoccaggio. È esente da roditori e si trova a una distanza ottimale dai negozi al dettaglio e dalle unità produttive per un facile trasporto.

7. Promozione

Quando hai tutto ciò di cui hai bisogno, dovresti iniziare a pubblicizzare la tua attività. La modalità di promozione varierà in base alla linea di business da te scelta poiché il target di clienti sarà diverso in ogni caso.

Se hai intenzione di aprire un negozio per la vendita di coperte per bambini, puoi fare pubblicità su giornali locali, riviste, riviste e case maternità, ecc. Se hai intenzione di vendere coperte per bambini personalizzate, puoi concordare con i rivenditori locali e offrire loro una commissione sulla vendita.

E se diventerai un distributore all'ingrosso, i clienti target saranno i rivenditori; pertanto, puoi assumere un addetto al marketing.

Per quanto riguarda la vendita online, è un processo molto più semplice, poiché richiede meno spese in termini di reddito, dipendenti e tutto ciò che genera un negozio fisico.

Puoi iniziare le tue vendite in negozi di aste come eBay, così come altre piattaforme online come Amazon e un mercato libero. Inizia la sua operatività, che è semplice, con questa forma di vendita; puoi raggiungere molte più località nel tuo paese.

Le vendite online dei tuoi prodotti non si limitano solo alle aste. Se vuoi crescere ancora un po', puoi creare il tuo sito web personalizzato. Ciò può ospitare tutte le opzioni di pagamento e spedizione sul sito web; Attualmente esistono aziende che ti offrono un pacchetto completo per la costruzione e la configurazione del tuo sito online.

Cose essenziali da sapere e considerare

1. Il pubblico che vuoi raggiungere

Gli acquirenti di accessori per neonati sono noti per preferire i marchi più famosi. Tuttavia, dipenderà anche dal pubblico che stai cercando di raggiungere, decidendo la gamma di coperte per bambini da produrre, commercializzare o vendere, se convenienti, costose o realizzate su misura.

Pur mirando a un mercato con potere d'acquisto medio, è bene fondere gli USP altamente favoriti e altri non così popolari; comunque ad un prezzo ragionevole e di ottima qualità.

E quando si cerca di raggiungere un pubblico con un potere d'acquisto più elevato, è consigliabile offrire prodotti conosciuti, articoli alla moda e su misura.

L'età non è un fattore nel determinare il tuo pubblico, non preoccuparti di questo, e questo perché tutti amano fare regali ai neonati. Gli amici e la famiglia lo fanno continuamente, non solo i genitori.

Inoltre, le occasioni in cui le persone presentano regali ai bambini, aiutano molto. Ad esempio, la visita in ospedale dopo la nascita, la visita di un neonato a casa, il baby shower, ecc.

2. Conoscere la concorrenza

Tutti coloro che entrano nel mondo degli affari vogliono avere successo, farlo; devi differenziare la tua attività dalla massa. Devi conoscere e comprendere i tuoi principali concorrenti, quindi puoi pensare a un modo per apportare valore al tuo pubblico e distinguerti dagli altri.

Devi visitare i negozi intorno a te, concentrarti sugli articoli di coperte per bambini che i consumatori acquistano di più, sullo stile, sul design e sul tessuto. I luoghi che puoi visitare includono:

  • Negozi piccoli e specializzati
  • Grandi negozi di articoli per bambini
  • Negozi online di prodotti per bambini
  • Franchising specializzato in coperte per bambini
3. Ottenere un vantaggio di costo

È difficile possedere una fabbrica di coperte per bambini a causa del tuo budget? Hai bisogno di esternalizzare la produzione delle tue coperte? Cerchi un produttore che possa offrire un prezzo competitivo e una garanzia di qualità?

Non preoccuparti, puoi cercare produttori diretti e affidabili su Google e anche sulla gigantesca piattaforma di eCommerce Alibaba utilizzando stringhe di ricerca che includono la produzione. Inoltre, puoi contattare Produttore di coperte per bambini Zengbo direttamente, con 12 anni di esperienza nella produzione di coperte e anche al primo posto su Google per la parola chiave "produttore di coperte", possiamo offrirti lo stesso design della tua idea o realizzazione con tessuto di alta qualità a un valore conveniente.

Infine, bisogna avere pazienza nella scelta, nella ricerca dei fornitori e nella forma di acquisto. Questi processi saranno di vitale importanza per le negoziazioni future e per la prevalenza nel business. Eseguire bene il lavoro di ricerca; ricorda che il tuo rischio principale all'inizio è la frode e che qualsiasi errore in questo settore è costoso.

Bene, hai già quello che ti serve sapere per aprire un negozio di articoli per bambini. Posso solo dirti di sfruttare il tessuto e i tuoi disegni per attirare i tuoi consumatori. Ci vediamo così

4. Gestire la tua attività di coperte per bambini

Metterò in evidenza alcuni suggerimenti e consigli di cui puoi avvalerti per aiutarti a gestire in modo efficace la tua attività di coperte per bambini.

Tieni sempre a mente le regole per la vendita di coperte per neonati, i quattro punti essenziali per la gestione della tua attività, ovvero finanza, operazioni, commerciale e marketing e risorse umane.

Metti insieme un piano di marketing per la tua attività di coperte per bambini. Proprio come accennato in precedenza, se intendi diventare un grossista o un produttore, rivolgiti ai rivenditori e puoi anche assumere un addetto al marketing. E quando prevedi di aprire un negozio, fai pubblicità su giornali locali, riviste e case maternità.

Creare un sito web per darti una presenza online; sarà il gancio per attirare i tuoi clienti tramite Internet.

5. Fai promozioni costanti

Crea account sulle principali piattaforme di social media per promuovere la tua attività di coperte per bambini.

Usare cautela nella scelta e nell'orientamento dei dipendenti. Si tratta di prendersi cura del più piccolo e più caro della casa. Pertanto, una guida negativa potrebbe significare un problema in futuro. Pertanto, attenzione e consulenza dovrebbero essere un modo “forte” per distinguersi e battere la concorrenza.

Ottieni i migliori produttori o commercianti per il negozio. Tieni in considerazione quanto detto sopra riguardo ai produttori e anche al tuo mercato di riferimento.

Affidati alla tecnologia moderna per migliorare la tua piccola impresa. Un esempio è l’uso di programmi software di gestione e di contatto per fatturazione, contabilità, email marketing e CRM.

Bene, hai già quello che ti serve sapere per aprire un negozio di articoli per bambini. Posso solo dirti di sfruttare il tessuto e i tuoi disegni per attirare i tuoi consumatori. Arrivederci!

it_ITItalian